QSINIT

Versione: 
22112022
Data rilascio: 
Domenica, 22 Gennaio, 2012

Licenza:

Interfaccia:

Authors/Port authors:

QSINIT è un'alternativa a OS2LDR sviluppata in maniera originale.

Questo software è distribuito come pacchetto compresso, da scaricare e installare manualmente; se ci sono prerequisiti da soddisfare, andranno anch'essi scaricati e installati manualmente.

Installazione manuale

Il programma è distribuito come pacchetto ZIP: scaricare in una cartella temporanea e scompattare nella cartella di destinazione. Vedi sotto per il(i) link di download.

Le ultime versioni funzionano correttamente con la versione corrente di ACPI.PSD purché si specifichi il parametre /VW (ad es.: PSD=ACPI.PSD /VW). Per installare QSINIT:

  • rinomina il file OS2LDR originale IBM come OS2LDR.OLD;
  • unzip OS2LDR e QSINIT.LDI nella radice dell'unità di avvio;
  • crea nella radice un file OS2LDR.INI (vedi il file readme.txt per degli esempi) e riavvia.

Con questo loader si risolve il problema dei BIOS EFI coi quali OS/2 vede solo 512 MB di memoria RAM, anche se ce n'è molta di più disponibile.

Qui di seguito trovi i link di download per l'installazione manuale del software:

QSINIT v. 22112022 (22/11/2022, Dmitry Zavalskov (dixie)) Readme/What's new
------------------------------------------------------------------------------- | rev. | date/time | ------------------------------------------------------------------------------- | 580 | 2022-11-22 22:22:21 | new help system (3/3) | 579 | 2022-11-15 21:16:44 | new help system (2/3) | 578 | 2022-10-30 22:01:14 | new help system (1/3)
 212.12.30.18/public/QS/QS_LDR.ZIP
SDK v. 22112022 (, Dmitry Zavalskov (dixie)) Readme/What's new
------------------------------------------------------------------------------- | rev. | date/time | ------------------------------------------------------------------------------- | 577 | 2022-09-22 00:15:21 | minor SysView cleanup (help & old dialogs)
 212.12.30.18/public/QS/QS_SDK.ZIP
Scheda aggiornata l'ultima volta il: 23/11/2022 - 20:26

Commenti

The most recent are of 30/10/2019

Aggiungi un commento