Fixpak 5 (XR_C005)

Versione: 
Build 14.103
Data rilascio: 
Martedì, 1 Febbraio, 2005

Licenza:

Interfaccia:

Fixpak 5 per Merlin/Aurora Convenience Pack 1 e 2 (MCP e ACP) ed eComStation. Questo Fixpak, ottenibile anche separatamente, è incluso nelle distribuzioni OS/2 derivate: eComStation (Ver. 1.1 & 2.x) ed ArcaOS (Ver. 5.0 & 5.x.x).

Lo sviluppo di IBM OS/2 Warp, nelle sue ultime release (linee "Merlin" e "Aurora"), ufficialmente giunse al Fixpak 6 (XR_C006), che rimase in fase di test e non fu mai pubblicato.

Negli anni 2000/2001, Serenity System Inc. (ora una consociata Arca Noae LLC), strinse un accordo con International Business Machine (IBM) per commercializzare un nuovo prodotto basato sull'ultimo kernel di OS/2, disponibile come edizione client e server (MCP2/ACP2), successivamente si consociarono Mensys BV e XEU BV.

Il prodotto prese il nome di eComStation (eCS), il cui acronimo iniziale significava "Stazione di Comunicazione elettronica" (electronic Communication Station) successivamente convertito, per attenersi alla linea di prodotti di provenienza (OS/2 Warp e OS/2 Warp Server for e-Business), in "Stazione per il Commercio elettronico":

L'acronimo infatti voleva alludere all' impressionante lista di protocolli di rete supportati da OS/2 già dal 1996 e che consentivano al sistema operativo di collegarsi praticamente a qualsiasi tipologia di rete utilizzando qualsiasi protocollo di comunicazione!

eComStation è giunto alla versione 2.2 (in Beta non rilasciata) ed è attualmente sviluppato e commercializzato.

Tuttavia, XEU BV, ultima società subentrata nello sviluppo del prodotto, a tutt'oggi non ha ancora pubblicato alcuna notizia sugli sviluppi futuri di eComStation 2.2, nè ha rilasciato ulteriori aggiornamenti.

Tra il 2014 ed il 2015, anche Arca Noae LLC ha stipulato un' intesa con International Business Machine (IBM) per la distribuzione e commercializzazione di una nuova versione di OS/2 Warp basata sul MCP2 (ver. 4.52) e Kernel SMP (Symmetric MultiProcessor System), ossia un kernel in grado di bilanciare il carico di lavoro di un sistema operativo in modo efficiente e simmetrico tra uno o più core multiprocessore, come sono le più recenti CPU).

Installazione manuale

Necessaria sottoscrizione Software Choice

  • Accertarsi di possedere esattamente i requisiti, i prodotti previsti ed i livelli di aggiornamento richiesti per l'applicazione del Fixpak;
  • Accertarsi di utilizzare esattamente il software previsto per l'applicazione del Fixpak;
  • Leggere attentamente tutta la documentazione, eventuali errori possono causare malfunzionamenti hardware, blocchi di sistema o impedire il riavvio di OS/2!

Il programma è distribuito come file immagine floppy LoadDSKF: ricreare i floppy ed installare tramite Corrective service facility. E' possibile sopperire alla mancanza di un lettore floppy utilizzando Disk Extractor, in tal caso, leggere le istruzioni del Corrective service facility per installare il prodotto.

Scheda aggiornata l'ultima volta il: 24/02/2019 - 07:46

Aggiungi un commento