Thunderbird

Versione: 
45.8.0
Data rilascio: 
Domenica, 8 Aprile, 2018

Licenza:

Interfaccia:

Thunderbird nasce dal componente "posta elettronica" della suite Mozilla, con numerosi miglioramenti e nuove funzionalità che rendono l'esperienza d'uso per mail e news sempre migliore. Integra un client per chat e, a partire dalla versione 38, una applicazione calendario.

Questo software è distribuito con due modalità:
  • come pacchetto compresso, da scaricare e installare manualmente; se ci sono prerequisiti da soddisfare, andranno anch'essi scaricati e installati manualmente;
  • come pacchetto RPM, installabile tramite il gestore pacchetti rpm preferito, che provvederà a scaricare e installare sia il software che gli eventuali prerequisiti.
Scegli la modalità di installazione che preferisci, tenendo conto del fatto che non tutte le versioni del software sono disponibili per entrambe le modalità.

Installazione manuale

Il programma è distribuito come pacchetto ZIP o 7 ZIP: scaricare in una cartella temporanea e scompattare nella cartella di destinazione (cancellare le installazioni precedenti). Vedi sotto per il(i) link di download - calendar-timezones-2.2016c.xpi è un fix per il modulo Lightning integrato in Thunderbird ver. 38.8.0 beta 7.

  • Prima di avviare il programma la prima volta, è utile aver impostato la variabile ambiente mozilla_home nel file config.sys, in modo da preservare le cartelle contenenti profilo e plugin indipendentemente dall'installazione del programma, rendendo più semplici gli aggiornamenti. Per es.:
    SET MOZILLA_HOME=C:\Apps\mozilla.org\
  • Per usare contemporaneamente Thunderbird con Seamonkey o Firefox, usare Run!: copiare RUN!.exe nella cartella di installazione di Thunderbird, rinominarlo thunderbird!L.exe e utilizzarlo per avviare il programma.
  • All'indirizzo https://addons.mozilla.org/en-us/thunderbird/language-tools/ si trovano dizionario e language pack italiano (una volta selezionato il pacchetto desiderato, in fondo alla pagina aprire "Version information" e scegliere "See complete version history"). Modificare l'impostazione general.useragent.locale nell'Editor di configurazione a it-IT.
  • Possibile caricare XUL.DLL in memoria alta usando Highmem.

E' possibile installare i prerequisiti con rpm, eseguendo la stringa seguente in una finestra comandi:

yum install libc freetype fontconfig pthread mmap libgcc1 libstdc++6 nspr
I link seguenti sono a programmi aggiuntivi, utili ma non indispensabili per il funzionamento:

Qui di seguito trovi i link di download per l'installazione manuale del software:

exp1  v. 45.8.0 - 08/04/2018 (Dave Yeo)
Scheda aggiornata l'ultima volta il: Lun, 23/04/2018 - 06:22

Commenti

If you see crashes while dealing with attachments, try adding SET MOZ_NO_RWS=1 to your CONFIG.SYS file.

Aggiungi un commento

By submitting this form, you accept the Mollom privacy policy.