FTP Server

Versione: 
2.73
Data rilascio: 
Lunedì, 27 Novembre, 2017

Autori/Autori del port:

Demone FTP per OS/2. Permette di controllare quali unità e quali cartelle possono vedere gli utenti. Permette inoltre di limitare le possibilità di connessione in base all'indirizzo di provenienza del client. Questo software era "optional shareware", il che significava che stava all'utente decidere se registrarsi o meno. L'autore ha comunque intenzione di continuare a fornire supporto e nuove versioni a tutti gli utenti, almeno per il prossimo futuro. Si ringrazia Peter Molyan, l'autore, che il 03/09/2014 ha rilasciato il codice sorgente di uno dei server ftp più usato sulla piattaforma OS/2, sotto licenza GPL. Il sorgente è disponibile dal sito dell'autore.

Il programma è stato sviluppato utilizzando il Toolkit Modula/2 per OS/2, in linguaggio Modula-2 (una evoluzione del linguaggio Pascal).

Licenza:

Interfaccia:

Questo software è distribuito come pacchetto compresso, da scaricare e installare manualmente; se ci sono prerequisiti da soddisfare, andranno anch'essi scaricati e installati manualmente.

Installazione manuale

Il programma è distribuito come pacchetto ZIP: scaricare in una cartella temporanea e scompattare nella cartella di destinazione, FOLDER.CMD per creare gli oggetti. Leggere il file ftpserver.INF e lanciare Setup.exe o Viosetup.exe per creare gli utenti. Per gestire il server da remoto, usare IniServe. E' richiesto Warp 4.51 o superiore per supportare file di dimensioni oltre i 2GB.

Vedi sotto per il(i) link di download.

Qui di seguito trovi i link di download per l'installazione manuale del software:

Ver. 2.73 (27/11/2017)
Ver. 2.72 (17/10/2017)
Ver. 2.71 (13/10/2017)
Ver. 2.7 (08/10/2017)
Ver. 2.6 (18/09/2017)
Ver. 2.5 (18/08/2016)
Ver. 2.4 (20/12/2015)
Scheda aggiornata l'ultima volta il: Lun, 27/11/2017 - 06:03

Aggiungi un commento

By submitting this form, you accept the Mollom privacy policy.